Home Criptovalute Previsioni Bitcoin

Previsioni Bitcoin

116
0
Previsioni Bitcoin gratuite e affidabili
Fonte: Pixabay

Investire nel Bitcoin significa relazionarsi con un titolo finanziario molto rischioso. Per questo motivo fare trading sui BTC senza valide previsioni sul Bitcoin è considerato un vero e proprio suicidio.

In questa guida vogliamo spiegarti come fare per ottenere delle buone previsioni Bitcoin. Ti parleremo anche degli strumenti necessari a realizzarle autonomamente grazie all’analisi tecnica.

Il Bitcoin è la madre di tutte le criptovalute, la prima moneta digitale mai creata. Le previsioni Bitcoin, dunque, non ti saranno utili a investire solo su un asset, ma a fare trading su tutte le criptovalute.

Proprio in quanto il Bitcoin è stato il capostipite di un settore finanziario, tutte le monete digitali create successivamente (le cosiddette Altcoin) condividono un forte legame con esso.

Capire quali sono i fattori che ne influenzano la quotazione ti metterà in grado di comprendere a pieno come investire anche in Ethereum, Ripple, Tezos, Litecoin e via dicendo.

In questa guida ti andremo anche a mostrare alcuni modi per ottenere previsioni gratuite sul Bitcoin.

Questo è possibile grazie alle migliori piattaforme di trading online, che vedi elencate nella tabella sottostante. Tra queste particolare attenzione verrà dedicata ad eToro e alla sua offerta di Copy Trading, un innovativo sistema di trading automatico che ti permetterà di investire senza dover ricavare previsioni sul Bitcoin.

  • Broker: eToro
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza: Cysec
    • Social Trading (Copia i migliori)
    • Scelta TOP criptovalute
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: IqOption
    Deposito Minimo: 10 €
    Licenza: Cysec
    • Interfaccia di ultima generazione
    • Deposito Minimo Basso
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: ForexTB
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza:
    • Scuola di Trading Gratis
    • Conto demo gratuito di 100.000
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: Trade
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Apri Conto con soli 100€
    • Metatrader 4 e 5
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)

Attenzione: il trading online comporta rischi elevati di perdere il denaro investito. Si stima che il 75% degli investitori perde denaro facendo trading.

Per questo motivo prima di investire pondera bene i rischi e fai sempre trading responsabilmente.

Previsioni Bitcoin: cosa sono e perché sono importanti?

Le previsioni sul Bitcoin sono valutazioni maturate in seguito ad un attento studio del titolo che ti permettono di individuare la direzione che il titolo prenderà in futuro.

Ovviamente si tratta di calcoli probabilistici: non esiste un metodo per ricavare univocamente come si comporteranno le quotazioni del Bitcoin in futuro.

Tuttavia ogni avvenimento è sempre anticipato da determinati indici o viene causato da determinati eventi. Studiando attentamente questi fattori è possibile ricavare stime più o meno approssimative degli sviluppi futuri.

Le previsioni sul Bitcoin possono essere realizzate sia sul breve termine che sul lungo termine. La loro efficacia, tuttavia, dipende fortemente dalle caratteristiche del titolo.

Caratteristiche del Bitcoin: il problema del valore

Il Bitcoin è un titolo estremamente volatile. Si tratta di una rete che permette alle persone di effettuare transazioni per mezzo di tokens, i BTC per l’appunto.

tokens altro non sono che monete digitali che assicurano la transazione di valore tra le parti contraenti. La loro quotazione è, dunque, funzionale agli scambi che vengono effettuati sulla rete Bitcoin.

Ora, dato che si tratta di una rete di servizi finanziari che si svincola dalle monete riconosciute, le cosiddette valute FIAT, il Bitcoin ha non poche difficoltà ad affermarsi presso enti e istituzioni ufficiali.

Non potendo godere di un valido supporto istituzionale, da un punto di vista finanziario il BTC è un titolo di poco o scarso interesse.

Tu sai bene che non è così, ma il fatto che la quotazione del Bitcoin possa permetterti ottimi investimenti non significa che risulti interessante per i grossi enti finanziari (banche e fondi di investimento).

La volatilità del Bitcoin dipende anche dal fatto che, non intervenendo grossi investitori, la sua quotazione non è garantita da grossi capitali, contrariamente a quanto avviene per la Borsa.

Questo significa che le sue quotazioni sono estremamente suscettibili alle minime variazioni di capitalizzazione e agli spostamenti di denaro cospicui.

Oltre a ciò vi sono i fattori intrinseci.

Previsioni Bitcoin: perché sono difficili?

La difficoltà di realizzare una buona previsione sul Bitcoin deriva anche e sopratutto dalle caratteristiche proprie di questo asset.

Appoggiandosi alla tecnologia blockchain, la rete Bitcoin necessita di un costante impegno per “minare” i blocchi che costituiscono la rete crittografata di transazioni.

Minare i blocchi presenta un costo elevato in termini di macchinari richiesti e di corrente elettrica impiegata nel processo, ecco perché la maggior parte dei miners (riuniti in mining pools) si concentra in Paesi come la Cina o gli Stati Uniti, dove il costo dell’energia elettrica è minimo.

Oltre a questo fattore va preso in considerazione anche il fatto importante che il Bitcoin è una moneta digitale fortemente scriptata.

Detto altrimenti, il suo algoritmo è regolato in modo tale da controllare il numero massimo di tokens in commercio e da scandire i livelli di produzione in base ai traguardi raggiunti.

Conoscerai questo fenomeno con il nome di Halving: come stesso il termine suggerisce, l’Halving è uno script che sancisce il dimezzamento delle ricompense di token per blocco minato in base alla lunghezza della blockchain.

In questo modo il numero di Bitcoin che possono essere prodotti è fissato a 21 milioni (attualmente ne è stato emesso più dell’88%).

In questo modo il creatore di Bitcoin, Satoshi Nakamoto, intendeva impedire che la moneta potesse essere oggetto di operazioni speculative, munendola di uno script che ne regolasse i meccanismi di inflazione e deflazione in maniera automatica.

Allo stesso tempo questo significa che il prezzo del Bitcoin, in linea generale, non può che aumentare. Tuttavia la difficoltà di fare previsioni sul Bitcoin è capire quando questo aumenterà e quando, invece, no!

market movers del Bitcoin: come fare previsioni attendibili

Per fare previsioni attendibili sul Bitcoin è necessario prendere in considerazione, di volta in volta, le notizie riguardanti i suoi principali market movers.

Si dice market movers qualsiasi fattore capace di influenzare attivamente l’andamento di mercato di un titolo finanziario.

Nel caso dei Bitcoin e di tutte le altre principali criptovalute, i market movers sono:

  • Mining pools: i gruppi di miners influenzano attivamente il mercato del Bitcon in quanto di fatto la loro attività influenza la velocità di produzione di nuovi blocchi e la media delle commissioni su transizioni. I miners guadagnano sia dalle ricompense in BTC per blocco minato, sia dalle commissioni sulle transazioni registrate sui blocchi;
  • Exchange, le piattaforme di exchange sono rette da alcuni tra i maggiori investitori in Bitcoin. Le loro decisioni influenzano attivamente il mercato. Un caso celebre è l’exchange Mt-Gox, che nel 2014 gestiva il 70% delle transazioni in BTC;
  • Halving, in quanto dopo un certo intervallo di tempo dall’Halving il Bitcoin tende ad affrontare robusti trend rialzisti;
  • Panorama macro-economico, di cui parleremo in seguito;
  • Riconoscimenti ufficiali: i tentativi di inquadrare il Bitcoin all’interno di strumenti finanziari ufficiali causa violente variazioni di prezzo dell’asset;

Per fare previsioni attendibili sul Bitcoin è necessario prendere in considerazione questi fattori e valutarli tutti al momento dello studio del titolo.

Un esempio?

Se avessi voluto fare previsioni sul Bitcoin in corrispondenza dell’Halving del Maggio 2020, ti saresti dovuto limitare a considerare solo l’Halving?

Assolutamente no! Una previsione completa prevede l’inserimento di tutte le informazioni all’interno di un unico sistema valutativo.

Previsioni Bitcoin: perché il panorama macro-economico?

Il panorama macro-economico influenza notevolmente il mercato dei Bitcoin sia in negativo che in positivo.

Questo avviene sia in quanto vi è una forte componente psicologica negli investimenti sia per chiare motivazioni pratiche.

Il Bitcoin è un asset estremamente promettente ma con una base finanziaria fragile. È vero che ha una capitalizzazione di mercato sorprendente (di oltre 200 miliardi di dollari), ma questa è minima in confronto a tutti i mercati con più storia alle spalle.

Ti basti pensare che solo la capitalizzazione del mercato azionario della Borsa di Milano ammonta ad oltre 651 miliardi di euro.

Questo significa che il Bitcoin può contare su una base relativamente suscettibile:

  • Agli eventi negativi, come ad esempio il Covid-19, il Bitcoin reagisce crollando più di tutti gli altri titoli (agli inizi di Marzo ha perso il 42% del proprio valore);
  • Agli eventi positivi, invece, reagisce più positivamente degli altri mercati;

Perché avviene questo?

I mercati piccoli, quando vengono influenzati da determinati eventi, subiscono fortemente i risultati delle operazioni speculative.

Quando i mercati crollano lo speculatore vende, accentuando il crollo in quanto il titolo non è sorretto da investimenti che lo garantiscono.

Stessa cosa succede quando i mercati salgono: il rialzo è violento in quanto manca un capitale che equilibri il momentum del titolo.

Questo è ciò che si intende quando si dice che il Bitcoin è un titolo estremamente volatile.

Sfruttare i market movers a proprio vantaggio

Come trasformare le previsioni ricavate dai market movers a tuo vantaggio?

Devi affidarti alle migliori piattaforme regolamentate che ti permettono di realizzare a tua volta investimenti speculativi sul Bitcoin a condizioni vantaggiose.

Ad esempio ForexTB (clicca qui per il sito ufficiale) ti permette di fare trading sui CFD a condizioni competitive. Oppure Trade.com prevede una pagina apposita dedicata al trading CFD bitcoin.

Per fornirti un esempio pratico ti proponiamo questa immagine tratta dal conto di trading di eToro (per aprirne uno clicca qui):

investire con previsioni Bitcoin
Fonte: eToro

Come puoi vedere, ad ogni evento, specialmente se accompagnato da una valida considerazione di tutti i market movers, è possibile associare un investimento sul medio periodo.

Grazie a operazioni speculative è possibile trarre vantaggio dai picchi di volatilità e ai trend momentanei di mercato.

Operare con previsioni ricavate dai market movers è possibile esclusivamente sul medio periodo (investimenti di settimane o, al massimo, un mese).

Sul breve periodo i market movers sono inefficienti.

Previsioni Bitcoin con l’analisi tecnica: investire sul breve periodo

Per investire sul breve periodo in Bitcoin, magari affidandosi a strategie intra-day, è necessario affidarsi solo all’analisi tecnica.

Specialmente per timeframe molto ridotti, infatti, il Bitcoin risulta essere imprevedibile ed è necessario fare affidamento esclusivamente ad un lavoro di analisi sul grafico.

Dovrai rimboccarti le maniche e apprendere ad usare alcuni indicatori di trading. Lo studio ti sarà di gran lunga più facile affidandosi alle offerte formative di Trade.com (clicca qui), ma ti prenderà un po’ di tempo.

Per questo motivo in seguito ti parleremo anche di come puoi ottenere previsioni gratuite sui Bitcoin.

Occupiamoci prima di vedere come fare a prevedere le variazioni di prezzo con l’analisi tecnica.

Previsioni Bitcoin: gli indicatori da considerare

Gli indicatori da impiegare per realizzare previsioni sul Bitcoin nel breve periodo devono riuscire a contrastare tutti i suoi aspetti negativi: volatilità, imprevedibilità e rischio elevato.

Quali indicatori usare?

  • Volatilità: per interpretare correttamente la volatilità del Bitcoin consigliamo di applicare al grafico le Bande di Bollinger. Questo indicatore, infatti, ti permette di individuare le bolle di volatilità, ovvero i falsi segnali di ingresso sul mercato;
previsioni Bitcoin
Fonte: etoro
  • Imprevedibilità: indicatore SMI (o altri indicatori di momentum) che ti permettono di valutare la forza reale di ciascun trend e la possibilità di realizzare un investimento in corrispondenza dei movimenti di prezzo;
Previsioni Bitcoin
Fonte: eToro
  • Rischio: per la gestione del rischio è consigliato far riferimento ai Pivot Point, che ti comunicano i livelli di Supporto e Resistenza, permettendoti di impostare Stop Loss e Take Profit;
Previsioni Bitcoin
Fonte: eToro

Per un’analisi tecnica completa e ricavare previsioni sul Bitcoin di qualità ti consigliamo di combinare tutti e tre gli indicatori.

Aprendo un conto su eToro (clicca qui) puoi applicare anche più indicatori sul grafico o, in alternativa, aprire schede alternative e combinarle poi successivamente.

Previsioni Bitcoin: come riceverle gratuitamente

Nel caso in cui non hai a disposizione sufficiente tempo da dedicare allo studio del trading oppure, più semplicemente, desideri iniziare a investire fin da subito, come fare?

Ciò che stiamo per descriverti sono le offerte di alcuni broker di trading online affidabili e sicuri al 100%, i migliori per chi opera dall’Italia.

Le tre piattaforme di cui ti parleremo ti permettono di sfruttare gratuitamente previsioni di trading sui Bitcoin, in modo da poter investire ogni qual volta si presenta l’occasione giusta.

eToro: Social e Copy Trading sul Bitcoin

eToro (visita il sito ufficiale) non solo ti mette a disposizione tutti gli strumenti tecnici per realizzare autonomamente previsioni sul Bitcoin, ma prevede anche servizi alternativi.

In particolar modo ti consigliamo di rivolgerti al Social Trading e al Copy Trading.

Il Social Trading di eToro (clicca qui)  è uno strumento che permette a tutti gli utenti che operano sulla piattaforma di condividere liberamente opinioni, informazioni ed esperienze di trading.

Nella sezione dedicata alle news feed sul Bitcoin è possibile trovare numerose previsioni di trading aggiornate sul titolo.

Come fare a capire quali sono attendibili e quali no? Semplice, controllando il profilo di chi le ha pubblicate: se si tratta di un trader esperto, questo si rifletterà immediatamente nel suo storico dei rendimenti e degli investimenti.

Non fidarti di chi opera sul Bitcoin da meno di un anno: non si tratta di un titolo che chiunque può padroneggiare.

In alternativa puoi far riferimento ai top investors sulle criptovalute e copiare le loro attività con il Copy Trading (impiegalo gratuitamente registrandoti qui).

Il Copy Trading ti permette di copiare automaticamente gli investimenti di un professionista, in modo da ottenere profitti proporzionali ai suoi senza fare alcuno sforzo.

 ForexTB: segnali di trading gratuiti

ForexTB (visita il sito ufficiale) è un broker particolarmente apprezzato per via della sua offerta gratuita di segnali di trading.

Cliccando qui, infatti, potrai registrarti sul broker e aprire un tuo conto. Non appena sarai diventato cliente di ForexTB la piattaforma inizierà a inviarti quotidianamente i segnali di trading sugli asset più interessanti del momento, Bitcoin compreso.

I segnali di ForexTB ti comunicheranno il momento migliore per entrare sul mercato, il trend che si svilupperà e indicativi livelli utili per la gestione del rischio.

Si tratta a tutti gli effetti di previsioni di trading sui Bitcoin completamente gratuite. Clicca qui se sei interessato all’offerta e diventa cliente di ForexTB.

Trade.com: calendario economico e segnali di trading

Trade.com (visita il sito ufficiale) è un broker che, come ti abbiamo detto in precedenza, è famoso per la qualità dell’offerta formativa.

Se vuoi ricevere il pacchetto completo di corsi, manuali e video-lezioni puoi cliccare qui.

In caso contrario Trade.com prevede comunque un servizio di segnali di trading e di calendario economico.

Previsioni Bitcoin
Fonte: Trade.com

I segnali di trading, forniti da TradingCentral, società leader mondiale di analisi finanziaria, sono completamente gratuiti e ti vengono forniti al momento dell’apertura di un conto reale di trading (qui puoi accedere direttamente alla formula di registrazione).

Il calendario economico, invece, ti aiuta nel realizzare previsioni sul medio periodo sul Bitcoin. In esso sono contenuti tutti gli eventi più significativi previsti per l’anno che riguardano il Bitcoin.

Il calendario economico può essere anch’esso consultato non appena avrai aperto un conto di trading reale.

Previsioni Bitcoin: opinioni ed esperienze dei traders

Prima di concludere questo approfondimento sulle previsioni Bitcoin, ci teniamo ad affrontare anche il discorso circa le opinioni e le esperienze degli altri investitori che operano sul Bitcoin.

È importante trattare questo argomento dato che la community di investitori in Bitcoin pullula di non poche persone eccentriche e poco affidabili, le cui previsioni lasciano il tempo che trovano.

Ne hai un esempio pratico in questo famosissimo tweet di John McAfee del lontano Novembre 2017.

Previsioni Bitcoin
Fonte: Twitter

Ebbene, quando leggi previsioni sul Bitcoin non affidarti a quelle che non si fondano su analisi e dati oggettivamente validi. I modelli di McAfee chiaramente non lo sono.

Non credere a tutte quelle esagerazioni che indicano il Bitcoin come un asset dal potenziale illimitato: fintantoché le sue basi saranno deboli come lo sono adesso non vi sono i giusti presupposti per prevedere rialzi eccessivi.

I veri grandi investitori in Bitcoin suggeriscono una cosa soltanto: affidarsi all’analisi tecnica ed astenersi dai sogni ad occhi aperti.

Si tratta di un’opinione che condividiamo pienamente e che indica un approccio costruttivo al trading Bitcoin. L’unico che possa portare a realizzare investimenti proficui.

Previsioni Bitcoin: considerazioni finali

In conclusione, le previsioni sul Bitcoin sono il requisito fondamentale per poter operare nel settore in maniera responsabile, ponderando bene i rischi e non lasciando nulla al caso.

Il Bitcoin è ricco di opportunità: i suoi movimenti repentini e violenti, infatti, possono portare a guadagni anche interessanti.

Tuttavia a grandi opportunità si connettono sempre grandi rischi: poco importa se le si ricava autonomamente o le si riceve da broker come eToro, Trade.com o ForexTB. Le previsioni Bitcoin sono essenziali per non perdere soldi con il trading online.

Qui sotto ti riproponiamo la tabella delle migliori piattaforme e ti auguriamo buon trading:

  • Broker: eToro
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza: Cysec
    • Social Trading (Copia i migliori)
    • Scelta TOP criptovalute
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: IqOption
    Deposito Minimo: 10 €
    Licenza: Cysec
    • Interfaccia di ultima generazione
    • Deposito Minimo Basso
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: ForexTB
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza:
    • Scuola di Trading Gratis
    • Conto demo gratuito di 100.000
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: Trade
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Apri Conto con soli 100€
    • Metatrader 4 e 5
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)