Home Forex trading Forex broker truffa: come riconoscerli senza difficoltà

Forex broker truffa: come riconoscerli senza difficoltà

1070
0
Forex broker truffa
Fonte: Pixabay

Se ti vuoi addentrare per la prima volta, nel mercato forex, dovrai porre attenzione ai broker truffa. In rete, ci sono tanti malintenzionati, che sono pronti ad alludere la gente, con guadagni da far perdere la testa, e soprattutto, poterci riuscire “miracolosamente”, senza far niente.

Nonostante tutto ciò possa sembrarti così assurdo, tanto da esclamare “e chi ci dovrebbe cascare?”, purtroppo i raggiri su internet, sono all’ordine del giorno.  Prima di finire in tunnel senza uscita, cercando di recuperare i soldi (ormai persi) o denunciare le piattaforme, perché non prevenire?

Esistono software abbastanza noti, come per esempio il broker eToro per fare forex in maniera del tutto sicura e affidabile. Noi te lo suggeriamo, soprattutto qualora fossi un neofita, perché avrai l’opportunità di copiare (legalmente) le strategie dei migliori trader.

Il mercato valutario (noto anche sotto l’acronimo FX o detto appunto forex) è abbastanza complesso, ma non impossibile. Per questo motivo in tanti, creano sistemi di truffa, affinché sempre più gente ci caschi e investa il suo denaro, in qualcosa che in realtà non esiste.

Come avrai capito, il problema sono le piattaforme non raccomandabili, perché il forex è un metodo di guadagno comprovato. Dovrai essere costante, impegnarti e studiare tanto, affinché tu possa avere il successo desiderato in questo settore.

In primis, noi ti suggeriamo anche un altro elenco di migliori piattaforme di broker forex. Reputiamo che siano le più affidabili, soprattutto per chi magari come te, si trova all’inizio di questa attività.

  • Broker: eToro
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza: Cysec
    • Social Trading (Copia i migliori)
    • Scelta TOP criptovalute
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: IqOption
    Deposito Minimo: 10 €
    Licenza: Cysec
    • Interfaccia di ultima generazione
    • Deposito Minimo Basso
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: ForexTB
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza:
    • Scuola di Trading Gratis
    • Conto demo gratuito di 100.000
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: Trade
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Apri Conto con soli 100€
    • Metatrader 4 e 5
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)

Broker truffa e forex: da dove partire

Cosa è il Forex broker

Prima di spiegarti come riconoscere i broker truffa che ti vorrebbero convincere, ad iniziare il forex, una domanda è doverosa: sai che cos’è? Se la tua risposta è negativa, ti invitiamo a leggere attentamente quello che stiamo per dirti.

Il forex è un mercato valutario, detto così, perché potrai ottenere un profitto dalla compravendita di una o più valute. Il forex trading è promettente, ma non è per tutti. Ci vuole un ottimo studio di mercato, in modo tale da poter prevedere le quotazioni delle unità di scambio.

Per tua fortuna e per tutti coloro che stanno appena cominciando, vi sono delle piattaforme sicure come ForexTB, il cui obiettivo è quello di fornire grafici e strumenti, per prevedere i segnali FX.

Nonostante le piattaforme citate siano serie, ciò non significa che quest’ultime vi regaleranno soldi. Anzi, proprio per via dei rischi che si incorrono nel forex, ognuna di esse, sul proprio sito allerta e intima di svolgere l’attività con estrema cautela.

Come agiscono i forex broker che truffano

Riconoscere Forex broker truffa

Di piattaforme di forex broker truffa, ce ne sono una varietà incredibile, quasi sconcertante a dire il vero. Quello che però sicuramente non sai, è né come agiscono e neanche come riconoscerli. Il loro obiettivo? Prima attrarti nella loro trappola, poi sfilacciarti i soldi.

Un po’ come fanno le piattaforme truffa tipo Bitcoin Revolution, che inizialmente agiscono con campagne e strategie di marketing sleali e soprattutto aggressive, fino a che non ti ritrovi dentro, e faranno di tutto pur di farti finire nel loro circolo vizioso.

Dietro questi raggiri, vi sono sempre delle organizzazioni criminali, i broker non regolamentati, non solo vi faranno perdere tutto il patrimonio (fino a che non ti accorgi che qualcosa non va), bensì, sarà impossibile recuperare l’investimento già impiegato.

Devi sapere che dietro questo sistema, c’è una organizzazione con un piano “maligno perfetto“. Una volta che avrai depositato la prima somma di denaro, istantaneamente questi soldi si troveranno già in un conto offshore. Cosa vuol dire? In un paradiso fiscale, in cui la magistratura italiana non potrà intervenire.

Come evitare e riconoscere i broker forex truffa

Una volta che hai capito come agiscono i broker forex truffa, ti vorremmo spiegare come evitarli e riconoscerli, ancor prima che tu possa perdere o investire nel modo sbagliato, il tuo capitale.

Prima di svelarti le migliori piattaforme di trading, ecco come riconoscere quelle da cui dovrai tenerti alla larga:

  • Promettono guadagni facili: il forex ti fa fare grandi numeri, solamente se hai la capacità e se hai compiuto i tuoi studi. Le piattaforme orientate alla truffa invece, alludono a soldi facili, e alla possibilità che tu arricchisca anche senza conoscere il mercato.
  • Video aggressivi: sarai martellato di video e fake news, la cui finalità sarà quella di farti credere, che milioni di persone hanno già guadagnato con sistemi di forex automatici, e in meno di un mese, si sarebbero potuti permettere una Ferrari.
  • VIP che testimoniano: spesso abbiamo parlato di come, i broker forex truffa, tirino in ballo personaggi della televisione (calciatori, conduttori, imprenditori di un certo calibro) senza che quest’ultimo ne fossero a conoscenza. Pensi davvero che un Vacchi o Briatore, possano promuovere sistemi simili?
  • Broker non regolamentati: per ultimo ma non importanza, anzi, lo inseriremmo tra le priorità, è l’assenza di normativa di questi broker forex truffa, che non avrebbero nessuna autorizzazione a promuovere il mercato valutario o il trading online.

Ogni piattaforma dev’essere autorizzata dalla Consob, l’ente sul territorio italiano, che autorizza alle piattaforme di trading, a poter svolgere regolarmente la loro attività. Per accertartene, ti basterà consultare l’elenco Consob delle imprese autorizzate a prestare servizi d’investimento in Italia.

Qui va fatta una annotazione importante: non è detto che un dominio di un sito o il marchio stesso, appartenga alla stessa denominazione societaria. Facciamo un esempio pratico:

Immagina di voler provare il broker forex Trade.com. Se tu andassi nell’elenco Consob, magari non troveresti la denominazione “Forex.com“, bensì Trade Capital Markets (TCM) Ltd and Livemarkets Limited. Trade Capital Markets (TCM) Ltd.

A questo punto, ti starai chiedendo “ma dove posso trovare la denominazione di una società?”. Il modo più sicuro è farlo nella home page dei siti internet o mediante le pagine apposite, quali “chi siamocontatti“.

Recuperare soldi da broker forex ladri

Se per qualsiasi assurdo motivo, tu fossi caduto nella trappola di una o più piattaforme forex truffaldine, e adesso vorresti recuperare i tuoi soldi, purtroppo, ciò non sarà possibile farlo.

Come ti abbiamo accentato poc’anzi, l’organizzazione criminale ha già pianificato di operare (illegalmente) in uno dei paesi al di fuori dell’Unione Europea, per questo motivo nessuna legge potrà venire in tuo soccorso.

Denunciare un broker che ti ha raggirato

A questo punto, l’unica cosa che ti resta da fare (seppur invano), è denunciare il broker che ti ha fregato. Non sappiamo dirti se ci siano possibilità, che ti facciano recuperare la somma già perduta, ma potresti provare a fare la segnalazione alla Polizia Postale.

Con maggior probabilità, l’ente provvederà a far chiudere il sito internet, ma non è detto che quest’ultimi non riaprano con un nuovo dominio. Purtroppo la legge in tal senso è molto complessa, ma tu potrai sempre provare tutte le carte a tua disposizione.

Prima di fare forex sui broker: opinioni e recensioni

Internet è un luogo bellissimo (se saputo utilizzare), infatti ci sono tantissimi forum appositi, che ti sapranno aiutare prima che tu possa depositare soldi in un broker sconosciuto.

Un altro fattore da non sottovalutare, sono le recensioni e opinioni, degli utenti che hanno già provato realmente, queste piattaforme. Dirai “e come faccio a saperlo?”, in effetti non c’è nessun modo per poterlo sapere, ma potrai intuirlo da come vengono scritte.

Purtroppo alcune testimonianze potrebbero essere false, ma non a caso la gran parte di queste (montate ad HOC), seguono quasi sempre lo stesso filo logico e concept:

  • La mia vita è cambiata in soli 10 giorni!
  • Non credevo di poter diventare ricco senza far nulla
  • Ho guadagnato 1.000€ in un solo giorno, senza muovere un dito

Hai capito il concetto, no? Chiaramente a prima vista e dopo aver letto questa guida, potrai dire “è semplice riconoscere i broker forex truffa“, ma se lo fosse, ci sarebbe così tanta gente pronta a depositare e perdere i suoi soldi?

Purtroppo a volte il cervello subisce dei comandi e delle influenze psicologiche, piuttosto difficili da tener sotto controllo.

Broker forex truffa: peggiori piattaforme in black list

La cosa positiva è che l’ente certificato Consob, pubblica spesso i suoi aggiornamenti, in cui inserisce le peggiori (e nuovi) broker sia forex che trading, che truffano. l’aspetto meno bello, è che non è semplice trovare all’interno del loro sito, questa lista nera.

Noi abbiamo già citato qualche software sconsigliato, ma il metodo più veloce è sicuramente, di controllare la presenza della loro regolamentazione oppure no.

I migliori broker forex

Dopo aver detto come stare alla larga dai broker forex truffa, in questa sezione vorremmo suggerirti, quelle che sono le migliori piattaforme a cui poter fare affidamento, e avere la possibilità di guadagnare fin da subito.

La raccomandazione è sempre la stessa: fai attenzione a quelle autorizzate, studia, impegnati e ambisci. Seppur ti stiamo per suggerire, i broker più autorevoli, non significa mica che quest’ultimi ti regaleranno soldi.

Fare forex con il broker eToro

Non possiamo che citarti eToro, il miglior broker con cui poter fare forex. Avrai a disposizione, tutti gli strumenti necessari: la formazione grazie ad un team apposito, il social trading per confrontarti con la community e il copy trading per replicare le strategie, di chi ha già ottenuto risultati.

Registrati gratis su eToro

Fare forex con il broker ForexTB

Anche con ForexTB potrai imparare o operare facendo forex, in assoluta sicurezza. La piattaforma ti mostrerà i grafici con cui potrai fare le tue previsioni sul mercato valutario.

Prova la demo gratuita su ForexTB

Fare forex con il broker Trade.com

Trade.com è regolamentato anch’esso, dalla CySEC, il cui acronimo sta per Cyprus Securities and Exchange Commission, l’ente che autorizza e regolamenta le operazioni legalmente.

Così come per gli altri broker elencati, anche quest’ultimo ti concede l’opportunità, di fare una formazione completa, grazie a dei video tutorial e ebook specializzati nel forex.

Registrati ora a Trade.com

Fare forex con il broker IQ Option

Per ultimo, ma non per importanza, un altro miglior e ottimo broker forex è IQ Option. Ci sarebbero diversi motivi per cui varrebbe la pena utilizzarla:

  • Supporto ad ogni ora del giorno: un team dedicato all’assistenza, che ti aiuterà e comunicherà alla tua stessa lingua.
  • Manager personale: avrai a disposizione, un responsabile che ti aiuterà ogni qualvolta tu abbia bisogno.
  • Prelievi istantanei: potrai ritirare il tuo denaro, in maniera semplice e veloce.
  • Demo gratuita: potrai aprire un account virtuale, senza costi, proprio per imparare a fare trading forex.
Impara a fare forex con IQ Option

Le nostre conclusioni sui forex broker truffa

Abbiamo parlato abbondantemente di quelli che sono i forex broker truffa, come riconoscerli e come starne alla larga. Chiaramente ci auguriamo che tu, possa seguire alla lettera i nostri consigli, per evitare di sperperare denaro.

Al di là delle piattaforme che ti abbiamo suggerito, ricorda sempre che per giocare bene in borsa e per fare trading forex, devi studiare e partire dall’economia di base. Se vuoi partire da un broker solido, comincia da chi non applica commissioni e che offre spread molto bassi.

Concludiamo raccomandandoti, un elenco dei broker più sicuri e affidabili, da cui poter iniziare a fare forex, anche nel caso in cui tu non fossi ancora così bravo o esperto.

  • Broker: eToro
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza: Cysec
    • Social Trading (Copia i migliori)
    • Scelta TOP criptovalute
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: IqOption
    Deposito Minimo: 10 €
    Licenza: Cysec
    • Interfaccia di ultima generazione
    • Deposito Minimo Basso
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: ForexTB
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza:
    • Scuola di Trading Gratis
    • Conto demo gratuito di 100.000
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: Trade
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Apri Conto con soli 100€
    • Metatrader 4 e 5
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)