Home Criptovalute Trading Bitcoin, come funziona? Ne vale davvero la pena?

Trading Bitcoin, come funziona? Ne vale davvero la pena?

26
0
Trading in Bitcoin
Fonte: Unsplash

Vorresti fare Trading in Bitcoin ma hai paura che non possa funzionare? In questa guida scopriremo esattamente, che cos’è il Bitcoin, se conviene farlo, quali sono le opinioni,  la piattaforma più adeguata, l’iscrizione alle migliori e il suo funzionamento.

Molti investitori hanno reputato che il Bitcoin sia un ottimo metodo per impiegare il proprio capitale, in un sistema rivoluzionario e soprattutto innovativo. Di sicuro non è affatto semplice, soprattutto per chiunque fosse alle prime armi, stiamo parlando di un mercato molto volatile.

La soluzione più intelligente sarebbe quella di affidarsi al social e copy trading di eToro, che ti consentirebbe di poter cominciare ad investire copiando (senza commettere reato) i trader di successo.

Questo ti consentirà di non commettere errori in un primo momento, il cui rischio più elevato sarebbe quello di perdere denaro e iniziare ad aver sfiducia in quella che potrebbe diventare, la tua attività lavorativa primaria. E allora che cosa fare?

Sicuramente al di là di eToro, potrebbe tornarti utile seguire questa lista che abbiamo creato appositamente per te, in cui potrai valutare gli altri broker autorevoli, affidabili e soprattutto autorizzati a fare investimenti in Italia, da enti quali CONSOB e CySEC.

Ecco l’elenco completo pensato per te!

  • Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza: Cysec
    • Social Trading (Copia i migliori)
    • Scelta TOP criptovalute
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: Iq Option
    Deposito Minimo: 10 €
    Licenza: Cysec
    • Interfaccia di ultima generazione
    • Deposito Minimo Basso
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Apri Conto con soli 100€
    • Metatrader 4 e 5
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: Investous
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza: Cysec
    • Scuola di Trading Gratuita
    • Conto demo gratuito di 100.000
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)

Trading in Bitcoin: che cos’è e qual è la sua storia?

Trading in Bitcoin storia criptovaluta
Fonte: Pixabay

Prima di poter recensire e giudicare le opinioni sul trading in Bitcoin, dobbiamo fare un recap e un passo indietro riguardo la sua storia: che cos’è e com’è nata? Il Bitcoin non è altro che una criptovaluta, un sistema di pagamento digitale che consente qualsiasi transizione in ogni parte del mondo.

Un sistema evoluto ed innovativo, inventato e presentato durante l’anno 2008 da un perfetto sconosciuto, la cui identità è tutt’oggi nascosta. Sul web e il mondo, lo conosce come Satoshi Nakamoto, ma non è il suo reale nominativo.

Investire in mercati finanziari richiede studio, tempo, valutazione e tanta pazienza. Le criptovalute sono un mercato decisamente volatile, perché in fin dei conti, i fattori che lo influenzano (sia positivamente che negativamente), sono davvero tanti.

Trading Bitcoin: è giusto comprare o vendere?

Investire in Bitcoin significa rischiare, ma questa è una regola che vale in qualsiasi altro settore, in particolar modo in questa criptovaluta. Gli investitori più avanzati in termini di esperienza, suggeriscono di non comprare Bitcoin.

Un errore che a quanto pare costerebbe caro, ma per quale motivo? La criptovaluta di Nakamoto subisce spesso degli sbalzi assurdi. L’acquisto (qualora il valore salga) comporterebbe guadagni incredibili, ma una sua discesa (come capita), delle perdite altrettanto drastiche.

E allora quale sarebbe la miglior scelta? Di adottare la strategia di tanti trader che di esperienza ne hanno a volontà, aprire e/o chiudere posizioni in un solo giorno. Il miglior trading in Bitcoin è quello che consente guadagni veloci (attenzione, ciò non significa che sia semplice).

Potresti fare trading intraday su Investous o su quei broker come esso, che ti consentano di poter operare legalmente e “senza rischi“, ciò non significa che andrai sempre in profitto, ma che sono piattaforme regolamentate e che non potranno truffarti.

Ma anche in questo caso sorgerebbe un altro problema, quello degli altissimi costi  legati allo scambio di valuta digitale (noto anche come Exchange). Non vogliamo confonderti, soltanto allertarti su quelle che reputiamo migliori e peggiori strategie da adottare.

Trading Bitcoin: come funziona con i CFD?

Se ti stessi chiedendo come funziona il trading con i Bitcoin, la miglior strategia (alla luce di quanto abbiamo scritto) è quella di adottare lo strumento CFD, ovvero i cosiddetti Contratti per Differenza.

Che cosa sono? E perché conviene adoperare tale strumento finanziario? Sarebbe opportuno leggere la guida sui CFD, ma è bene che tu sappia, che i vantaggi sono molteplici:

  1. Operazioni finanziarie controllate e regolamentate: ciò ti consentirà di essere tutelato, in quanto un broker truffaldino non potrà adoperare gli strumenti CFD.
  2. Profitto sull’aumento o perdita: ti basterà comprare CFD Bitcoin, se pensi che il valore della criptovaluta salga, o vendere allo scoperto, se la tua previsione è che scenda.

Tieni a mente che qualora tu volessi vendere allo scoperto i CFD di questa valuta digitale, non dovrai averla comprata. Infatti, si tratta esclusivamente di una operazione cosiddetta speculativa.

Il profitto potrebbe essere ancora più interessante (quasi raddoppiato), qualora broker affidabili come Trade.com aumenti la leva finanziaria. Attenzione però, questa pratica se usata scorrettamente, potrebbe essere controproducente poiché potresti raddoppiare le perdite.

Cosa significa fare trading con i bitcoin? Quali sono i rischi

I vantaggi di fare trading in Bitcoin potrebbero essere ben superiori agli svantaggi. Bisogna prima di tutto, evitare di sbagliare e non cadere in truffe, come la piattaforma non autorizzata Bitcoin Future, che allude a guadagni facili e ricchezza in breve tempo.

La criptovaluta non è un monopolio di Stato, il che “assicura” con il tempo, le probabilità di una maggiore crescita, poiché, più gente la utilizza (la tecnologia adottata per il suo funzionamento, sarà quella delle reti peer 2 peer) più il suo valore crescerà.

Un passo sbagliato sarebbe quello di minare Bitcoin, sia perché i costi della luce (occorrerebbero PC altamente potenti in termini di hardware, che consumerebbero troppo) sarebbero esorbitanti, sia perché i tempi si allungherebbero. Il profitto di chi fa mining, potrebbe arrivare anche dopo dieci anni.

La valuta digitale non si appoggia in alcun modo alla banca tradizionale, il che rappresenterebbe un vantaggio in quanto, rispetto alla valuta tradizionale, in situazioni di inflazione, non perderebbe il suo valore.

Investire in Bitcoin: valutiamo la sua crescita

trading bitcoin come funziona
Fonte: Pixabay

Investire in Bitcoin potrebbe essere considerevole, soprattutto tenendo in considerazione i loro dati di crescita. La criptovaluta infatti, durante l’anno 2017, ha toccato il suo margine massimo pari a ben 18.000 dollari per ogni Bitcoin.

Gli esperti credono, che la sua quota con il passare del tempo, possa aumentare e accrescere di valore. Alcun investitori suppongo persino, che la valuta digitale in questione, possa arrivare anche ai 20.000 dollari per Bitcoin.

Ricorda sempre, che come ogni mercato finanziario, anche questa criptovaluta potrebbe scendere in picchiata. Di conseguenza rischieresti di perdere tanti soldi. Inizialmente potresti affidarti a IQ Option, che ti dà l’opportunità con pochi soldi (deposito minimo di 10€), di trarre profitto in Bitcoin.

Trading Bitcoin: le opinioni sui forum sono affidabili?

Una strategia adottata da chi vuole fare trading in Bitcoin, comprende la ricerca di opinioni (purché affidabili e veritiere) sui forum di settore. Purtroppo, non sempre la gente è in grado di raccontare le cose come stanno.

Seppur negli anni, tanta gente ha fatto milioni grazie questa criptovaluta, oseremmo dire uno dei migliori asset finanziari rispetto a tutto il resto, si sono create due disinformazioni:

  1. Illusione di guadagni facili: in tanti hanno cominciato a credere, che investire soldi in Bitcoin avesse garantito un profitto, senza neppur conoscere la materia. E chi ha depositato soldi senza una strategia, si è ritrovato a perdere denaro e quindi, a credere sia una truffa.
  2. Broker fraudolenti: sfruttando casi di successo, come chi ha fatto i milioni grazie a questa criptovaluta, ha realizzato piattaforme non autorizzate e non regolamentate, con lo scopo di rubare soldi alla gente.

Se tu non avessi le competenze per fare trading in Bitcoin, intanto dovrai assicurarti l’iscrizione nei migliori broker. Successivamente dovrai imparare a studiare gli asset finanziari, per fare le corrette previsioni e andamenti futuri.

Se non fossi a conoscenza delle piattaforme su cui poter imparare quest’attività, ti vorremmo illustrare la possibilità di comprare o vendere Bitcoin su Trade.com, grazie alla presenza di corsi formativi gratuiti, e risorse come video tutorial ed ebook.

Quotazione Bitcoin (BTCUSD) in tempo reale: come è andata negli anni?

Un aspetto essenziale è valutare la quotazione Bitcoin (BTCUSD) in tempo reale e soprattutto, analizzare l’andamento del mercato storiche. I grafici che ti mostreranno la la situazione, sono reperibili tramite Google o ancora, mediante il broker a cui ti affiderai.

Occupandoci di un breve recap di Bitcoin, abbiamo appurato che:

  • Il 2018 è stato un anno negativo, in cui si è registrato un brusco crollo: da 20.000 dollari di quota per BTC, a 3500 dollari USA.
  • Nel 2019 c’è stata una leggera ripresa, per poi arrivare persino a toccare dei massimi.
  • Il 2020 è ancora un punto interrogativo, e non sappiamo quali saranno le prospettive per nel corso del tempo.

Il trading Bitcoin automatico funziona per davvero?

Una delle domande che più spesso gli utenti fanno è “il trading automatico Bitcoin, funziona seriamente?”. Innanzitutto, ti sconsigliamo l’uso di quelle piattaforme, che ti promettono di farti guadagnare senza fare niente.

L’unica automazione che ci suggeriamo di fare è quella relativa al copy trading di eToro, che ti permette di copiare una o più strategie, di quei trader che hanno già riscontrato successi nella loro carriera.

Il lavoro da fare però, sarà quello di adoperare una strategia che ti consenta, di comprendere i migliori investitori e quelli su cui poter avere più fiducia.

Trading Bitcoin: le nostre conclusioni finali

Fare trading in Bitcoin, possiamo reputarlo un metodo conveniente, purché tu abbia studiato e adottato le giuste strategie (per esempio quelle relative ai Contratti per Differenza).

Evitiamo quindi, di ricorrere al mining (che come ti abbiamo accennato, impiegheresti persino 10 anni prima di trarre profitto) o ancora, a quei broker che alludono a guadagni semplici.

Un altro possibile errore potrebbe riguardare la mossa sbagliata in termini di investimento. Impiegare capitale in criptovalute, è decisamente profittevole, ma va evitata una capitalizzazione a lungo termine.

Ribadiamo che è assolutamente essenziale, ricorrere a broker regolamentati, autoritari, affidabili e che ti consentano di poter fare investimenti senza che tu sia truffato. Capiamo però, che la ricerca potrebbe essere complessa, per questo motivo lo abbiamo fatto noi al posto tuo.

Scopri adesso i broker a cui ci affidiamo e che ti suggeriamo per poter iniziare a fare trading seriamente!

  • Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza: Cysec
    • Social Trading (Copia i migliori)
    • Scelta TOP criptovalute
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: Iq Option
    Deposito Minimo: 10 €
    Licenza: Cysec
    • Interfaccia di ultima generazione
    • Deposito Minimo Basso
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Apri Conto con soli 100€
    • Metatrader 4 e 5
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Piattaforma: Investous
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza: Cysec
    • Scuola di Trading Gratuita
    • Conto demo gratuito di 100.000
    ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here