Home Criptovalute Quali sono le previsioni per Ripple XRP? Guida completa

Quali sono le previsioni per Ripple XRP? Guida completa

497
0
Investire in Ripple XRP
Fonte: Flickr

Sei interessato alla criptovaluta XRP Ripple ma non sai quanto possa essere conveniente? Le monete rappresentate digitalmente stanno rivoluzionando l’era finanziaria, al punto tale che oggi domani si possano sostituire al contante e alle valute tradizionali.

Stabilire su due piedi o prevedere il loro andamento non è facile, infatti è un mercato molto pericoloso a causa della sua volatilità. Oggi il loro valore potrebbe crescere senza fine, domani potrebbero persino sparire. Ma allora qual è la strategia più idonea per investire sulle crypto?

Ci sono dei traders molto più avanzati che su eToro ti danno la possibilità di copiare le loro tecniche (legalmente), affinché tu possa sfruttare la loro esperienza. Non temere che ci sia inganno, loro avranno un guadagno in base ai neofiti o a chi decidesse di seguirli.

Sfrutta il copy trading di eToro e impiega il budget sulle criptovalute!

In questa guida cercheremo di trattare il futuro di XRP Ripple, come investire, quali sono i rischi e le previsioni secondo le stime degli esperti. Non di meno, tratteremo la sua storia per comprendere potenzialità di questa criptomoneta.

Prima di proseguire, ti suggeriamo vivamente di registrarti ad un broker online autorizzato dalla CONSOB e CySEC prima che il tuo capitale di denaro possa finire nelle mani sbagliate.

Ecco la lista completa delle piattaforme di trading online autorevoli e soprattutto regolamentate!

  • Broker: eToro
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza: Cysec
    • Social Trading (Copia i migliori)
    • Scelta TOP criptovalute
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: IqOption
    Deposito Minimo: 10 €
    Licenza: Cysec
    • Interfaccia di ultima generazione
    • Deposito Minimo Basso
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: ForexTB
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza:
    • Scuola di Trading Gratis
    • Conto demo gratuito di 100.000
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: Trade
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Apri Conto con soli 100€
    • Metatrader 4 e 5
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)

Cos’è Ripple e qual è la logica di funzionamento

Prima di comprendere come impiegare denaro su XRP, è bene che tu sappia cos’è Ripple. Si tratta di un sistema (meglio noto come network), che consente di trasferire le valute in un lasso di tempo istantaneo.

Il sistema è stato sviluppato nell’anno 2012 dall’omonima azienda americana, il cui nome completo sta per Ripple Transaction Protocol. Le criptovalute hanno portato ad una rivoluzione del mercato online non indifferenti.

Oggi questa crypto rappresenta una delle più capitalizzate, motivo per cui tanti investitori la definiscono come un’ottima alternativa a quelle più conosciute come Bitcoin ed Ethereum (che in verità la criptomoneta di quest’ultimo sistema è Ether).

Ripple è una valuta digitale che trovi esclusivamente online, con le lettere simboliche XRP. Ma perché in tanti sarebbero interessati a capitalizzare il loro denaro su quest’ultima? Quali sono le sue caratteristiche e vantaggi?

In primis, XRP ad oggi è una delle crypto più promettenti grazie all’aumento di capitalizzazione sull’intero mercato delle valute digitali. In secondo luogo (ma non per importanza), si tratta di una tecnologia all’avanguardia, che dà la possibilità agli enti bancari di trasferire denaro immediatamente

Un prodotto decisamente perfetto per gli enti creditizi e non solo, dal momento in cui si può contare su dei pagamenti globali iper veloci e soprattutto low cost, grazie al suo sistema on demand.

Tale sistema dà il via a nuove opportunità di capitalizzazione, costi di processo più inferiori rispetto alla norma e non di meno, per il consumatore risulta un’esperienza nettamente superiore in termini qualitativi.

Basti pensare che al momento in cui scriviamo, le banche che si sono affidate a Ripple sono 15 e di livelli internazionale. Il sistema è distribuito in opensource, la sua criptovaluta digitale si distingue dai simboli XRP.

L’obiettivo principale è quello di evitare delle transazioni particolarmente costose, un trasferimento di denaro immediato senza commissioni troppo elevate e né tanto meno ritardi.

Se non fossi a conoscenza di come funzioni il mondo delle criptovalute, ti suggeriamo vivamente di affidarti all’area formativa del broker online autorevole ForexTB, che ti concede l’opportunità di poter apprendere le nozioni finanziarie senza spendere soldi in corsi.

Scopri l’area formativa di ForexTB e leggi le risorse più importanti!

Ecco qualche dato utile sul sistema di pagamento:

Fondatore: Chris Larsen
Scritto in: C++
Fondatore/Creatore: Chris Larsen, Jed McCaleb

Qual è il valore e la quotazione di Ripple?

Affinché tu possa investire correttamente online, dovrai conoscere il valore e la quotazione storica e attuale di Ripple. Questo ti aiuterà a comprendere minuziosamente l’andamento della criptovaluta.

Attualmente possiamo definire il suo andamento in aumento (positivo), tanto che ha accresciuto la sua capitalizzazione. Tale ritmo è stato mantenuto dal 2017, solo un anno dopo ha avuto un piccolo crollo al ribasso, per poi riprendere la sua ottima performance nel 2019.

Come hai potuto notare il mercato delle criptovalute (al di là che sia Bitcoin, Ether e così via), è altamente volatile. Gli esperti credono che la sua crescita costante nel 2017, sia stata dovuta al grande interesse (in quel periodo), da parte delle banche che hanno investito più capitale.

Il trasferimento (quindi sia invio che ricezione), dei pagamenti globali, ha un mercato da 500 miliardi di dollari annuali e al momento Ripple sta ottenendo ottime partnership con le banche più importanti e di livello internazionale.

Affinché tu possa controllare la quotazione XRP ti basterà fare una ricerca su Google oppure iscriverti (aprendo anche un conto demo gratuito) su Trade.com e approfittare persino delle formazione gratuita.

Iscriviti su Trade.com per osservare la quotazione in tempo reale!

Come ben sai, al di là del valore monetario ciò che conta nel settore delle crypto sono i dati tecnici. Gli inizi dell’anno 2018 sono stati mesi difficili, poiché nonostante il prezzo di XRP era elevato, non è mai riuscito a tornare in possesso dei margini registrati precedentemente.

Cap. del mercato: $20,669,572,279 USD
Volume (24h): $2,940,307,961 USD
Rifornimento circolante: 42,566,596,173 XRP
Rif. totale: 99,991,588,101 XRP
Rif. massimo: 100,000,000,000 XR

Secondo le stime di CoinMarketCap OpCo, LLC, Ripple è molto ambita grazie alla sua forte capitalizzazione sul mercato delle monete digitali, che supererebbe persino i 12 miliardi di dollari (tra le più importanti del settore).

Il suo volume quotidiano sarebbe stimato oltre 2 miliardi di dollari, non di meno, sarebbe un valore in costante crescita. Riguardo il valore in ribasso nel 2018, un anno dopo il suo prezzo è rimasto superiore ai 20 centesimi.

Se continuasse così, le previsioni di Ripple non possono che essere positive, nonostante qualche picco in discesa. Ma rispetto alle altre crypto è una delle più costanti e in forte ripresa.

Capisci bene che se ti stessi chiedendo la convenienza di investire in Ethereum, Bitcoin o XRP è puramente soggettiva. Tra tutte, certamente Ripple si sta dimostrando molto forte in termini di capitalizzazione e ripresa nei momenti negativi.

Se così fosse, l’ideale sarebbe quello di impiegare il proprio capitale di denaro per andare in long.

Quali sono le previsioni a lungo termine per Ripple

Previsioni future Ripple
Fonte: Flickr

Vorresti conoscere le previsioni a lungo termine di Ripple ma non hai idea di quel che aspetta a tale criptovaluta? Prima di approfondire, ti suggeriamo di consultare sempre le guide aggiornate sul trading per evitare che tu possa commettere errori irreparabili.

Il futuro della crypto XRP sembrerebbe prospettarsi roseo, recentemente la società MoneyGram International Inc (la partner maggiormente importante di Ripple), ha lanciato sul mercato un servizio innovativo per i pagamenti istantanei.

Il nome del servizio è FastSend, che darà l’opportunità agli utenti di scambiare denaro in brevissimi secondi. Il circuito bancario sarà Visa, quindi autorevole. Per utilizzarlo sarà piuttosto semplice, le uniche informazioni richieste saranno il nome e il numero di cellulare del destinatario.

Secondo l’uomo d’affari Bradley Kent Garlinghouse e CEO di Ripple Labs, entro l’anno 2025 la società diventerà l’Amazon del mercato delle criptovalute. Una affermazione piuttosto delicata e forte, ma se realmente fosse così potrebbe spazzare via le sue concorrenti.

Dopo la partnership qualitativa tra Ripple e MoneyGram (un acquisto di ben 30 milioni di dollari in azioni), il sistema di pagamento basato su XRP si sta espandendo a macchia d’olio.

Per comprendere le potenzialità di Ripple, la società continua a stringere accordi importanti con gli istiuti finanziari più noti come American Express, Standard Chartered, Axis Bank, Santander e MUFG.

Entro pochi anni, il livello di XRP potrebbe raggiungere $1,10. Se il suo valore continui ad essere così costante e crescente, nel futuro si prevede che possa dedicarsi a piattaforme di trading indipendenti e impiegare denaro in tanti altri settori come fanno Ethereum e Bitcoin.

Si può realmente guadagnare con XRP Ripple?

Guadagnare con Ripple XRP
Fonte: Flickr

Siamo consapevoli del fatto che arrivato fin qui ti starai chiedendo com’è possibile guadagnare con Ripple XRP e se è realmente conveniente impiegare denaro in questa criptomoneta. La vera domanda è: sai come funziona?

Ti abbiamo già accennato in questa guida, che l’obiettivo di questa piattaforma è quello di agevolare le transazioni bancarie facendo sì che ogni transazione di denaro sia low cost e immediata. Ciò, riesce molto bene grazie alla rete di istituzioni finanziarie e banche note come gateways.

Devi immaginare tale rete come una catena di montaggio, più funziona bene, più alte saranno le performance della crypto. Oggi speculare su Ripple potrebbe portare ottimi profitti, non a caso è una delle migliori classi di investimenti finanziari (note come asset class).

Immagina coloro che ci hanno investito e creduto agli inizi, quando allora i token valevano pochissimo. Oggi, coloro che hanno conservato i gettoni elettronici sono benestanti e i più fortunati milionari.

Con questo non vogliamo illuderti a soldi facili, anzi, tutt’altro. Come hai compreso è un settore particolarmente difficile e delicato. Per tal motivo ti suggeriamo vivamente di cominciare da IQ Option, l’unico broker online da cui puoi iniziare con basso budget.

Su IQ Option potrai cominciare a depositare un capitale minimo e irrisorio di solo 10€!

Ma allora conviene investire e comprare Ripple? Assolutamente sì, ma soltanto se fatto con il buonsenso. Infine, molti traders più esperti suggeriscono di evitare gli exchange, poiché molti di essi non essendo regolamentati tendono a truffare.

Perché conviene investire su Ripple? [XRP]

Siamo giunti alla conclusione di Ripple XRP. Dopo aver visto come funziona, quali sono le sue caratteristiche e perché è una delle crypto più capitalizzate del settore, la domanda è ovvia: vale la pena investire su questa moneta rappresentata digitalmente?

I vantaggi sono chiaramente evidenti, ma per poter ridurre i rischi finanziari ti suggeriamo di capitalizzare il denaro con gli strumenti derivati quali CFD (Contratti per Differenza).

Grazie ai Contract for Difference potrai tentare di speculare sia qualora l’andamento sia rialzista sia qualora fosse ribassista. Naturalmente dovrai essere bravo a prevedere la tendenza.

Un ultimo accenno lo facciamo sugli exchange, sul quale suggeriamo di non fare affidamento per una serie di motivi. Il più importante riguarda l’assenza di regolamentazione, capisci bene che tanti sono pronti a raggirarti.

Piuttosto valuta un broker online autorevoli, autorizzato e che disponga della licenza concessa da CySEC e CONSOB. Se non fossi a conoscenza del funzionamento degli strumenti CFD, il nostro consiglio è quello di studiarli immediatamente.

Se ti affidassi a qualsiasi piattaforma di trading online, il rischio sarebbe quello di trovare un software fraudolento con un conto offshore (in uno dei paradisi fiscali), e con l’impossibilità di recuperare il denaro terminato in chissà quale luogo sperduto del mondo.

Purtroppo, né la magistratura e neppure la giurisdizione italiana potranno intervenire in tuo aiuto. Ecco di seguito, una serie di broker online su cui puoi fare affidamento e iniziare anche senza investire soldi reali. Un’ottima strategia per poter fare esperienza gratuitamente.

  • Broker: eToro
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza: Cysec
    • Social Trading (Copia i migliori)
    • Scelta TOP criptovalute
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: IqOption
    Deposito Minimo: 10 €
    Licenza: Cysec
    • Interfaccia di ultima generazione
    • Deposito Minimo Basso
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: ForexTB
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza:
    • Scuola di Trading Gratis
    • Conto demo gratuito di 100.000
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)
  • Broker: Trade
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
    • Apri Conto con soli 100€
    • Metatrader 4 e 5
    *Terms and Conditions apply **Your capital is at risk (CFD service)